CRONACA

Cava de’ Tirreni: auto tamponata da un Suv investe e travolge quattro pedoni, 60enne in fin di vita (VIDEO)

Drammatico incidente nel primo pomeriggio di sabato scorso a Cava de’ Tirreni. Il sinistro si è verificato poco dopo le 15 in via Ugo Foscolo, la strada che costeggia il cimitero e giunge in località Acqua della Quercia. Una donna di 39 anni, alla guida in stato di alterazione psicofisica, a bordo di un Suv, ha tamponato violentemente una Nissan ferma sul ciglio della destra. Dinanzi all’autovettura, intente a scambiare qualche parola, c’erano quattro persone. La donna alla guida del suv anziché rallentare la sua corsa ha accelerato, finendo di prendere in pieno i pedoni: una ragazza con il suo fidanzato, il papà della giovane e un noto carrozziere della zona. A causa dell’urto i pedoni sono stati sbalzati a parecchi metri di distanza. Sin da subito le condizioni del papà della ragazza sono apparse più gravi. Il 60enne, molto conosciuto a Cava de’ Tirreni soprattutto per la sua attività di volontariato con la Croce Rossa, avrebbero riportato politraumi e gravi lesioni interne. La donna, alla guida del Suv, docente di educazione artistica in un istituto comprensivo della città metelliana, é stata ricoverata al Santa Maria dell’Olmo con diversi traumi e un forte stato di choc. La 39enne è risultata positiva all’alcol test e al drug test. Intanto proseguono le indagini per cercare di far luce sull’accaduto. Il Comando di Polizia Locale di Cava de’ Tirreni nelle scorse ore ha inviato tutto il fascicolo alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore p

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button