ATTUALITA'

Carenza idrica nelle zone alte di Cava de’ Tirreni, incontro a Palazzo di Città (VIDEO)

Verificare la condizione e la disponibilità di diversi pozzi privati presenti sul territorio cavese, fare scorta di acqua con delle grandi vasche nel periodo immediatamente precedente all’inizio dell’estate prossima e rivedere un vecchio progetto che prevedeva dei lavori commissionati dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali realizzato oltre 10 anni e fa e mai completato. Sono queste le tre proposte dell’ex Consigliere Comunale, Vincenzo Lamberti, che si è fatto nuovamente portavoce delle istanze dei cittadini in merito ai disagi legati alla carenza idrica che ha colpito moltissime volte alcune zone alte di Cava de’ Tirreni come la Frazione Sant’Anna e Santa Lucia.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button