ATTUALITA'

Ospedale, i Comitati cittadini chiedono chiarezza (VIDEO)

A Cava de’ Tirreni l’attenzione è nuovamente rivolta all’ospedale. Secondo i Comitati Uniti per la difesa del nosocomio metelliano, al Santa Maria Incoronata dell’Olmo, la situazione non si prospetta tra le più vantaggiose per l’utenza.

Articoli Correlati

Un commento

  1. E’ possibile che per un territorio così vasto di CAVA – Costa D’Amalfi, non venga riconosciuto il diritto sacrosanto alla salute? Le promesse dei palazzinari con cui scongiuravano l’ulteriore declassamento di quel poco che resta di un Ospedale esistente da olre 400 anni quale seguito hanno sortito??? I Cavesi e gli abitanti della Costiera sono forse cittadini di serie B? Chi deve rispondere di questa emergenza sociale e sanitaria che si sta provocando con la soppressione di queste strutture. Intanto noi comuni cittadini versiamo IRPEF e tributi senza battere ciglio, è forse questo il problema? E’ il momento di dire basta contro il diniego al diritto alla salute e alla vita. E’ il momento di agire e il popolo si deve far sentire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button