CRONACA

Salerno: “voto inquinato” e appalti alle cooperative sociali, altri due arresti (VIDEO)

Prosegue il terremoto giudiziario che sta interessando il Comune di Salerno. Dopo l’arresto di Nino Savastano e del dirigente Luca Caselli, ora le indagini della Procura si sono concentrate sulla
vicenda legata all’ audio che era circolato nelle ore immediatamente successive al voto per le Comunali del 3 e 4 ottobre

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button