ATTUALITA'

Dramma della solitudine al pronto soccorso, il 63enne preso in carico dai servizi sociali (VIDEO)

Saranno i servizi sociali a prendersi cura del 63enne cavese, rimasto quasi due giorni al pronto soccorso del S. Maria dell’Olmo di Cava de’ Tirreni. L’uomo, in tarda mattinata è stato trasportato presso la sua abitazione dove sarà assistito dai servizi sociali del Comune di Cava de’ Tirreni prima di essere trasferito a Villa Alba. Dopo la denuncia ai nostri microfoni dell’amico dell’uomo, che si trova in una situazione di indigenza, ascoltiamo il coordinatore del pronto soccorso del nosocomio metelliano, Giovanni Lopez.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button