Zona Asi, al via la videosorveglianza anche nell’area di Cava de’ Tirreni

Anche la zona Asi di Cava de’ Tirreni sarà interessata dalla rete di videosorveglianza prevista dal Consorzio Area sviluppo Industriale di Salerno.
Il progetto prevede 310 telecamere per gli agglomerati industriali di Salerno, Battipaglia. Fisciano e Mercato San Severino. Un progetto ammesso a finanziamento con Decreto dell’Autorità di Gestione, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Legalità” 2014-2020 per un importo pari a 4.357.000,00 euro.
La videosorveglianza della zona Asi di Cava de’ Tirreni, rientra in una progettualità collegata, realizzata dopo la firma del Protocollo d’Intesa sottoscritto il 30 ottobre 2018 dalla Provincia, Consorzio ASI, Comune di Cava de’ Tirreni, di copianificazione degli interventi di riqualificazione urbana nel perimetro dell’Area Asi, nell’ambito della redazione del nuovo PUC (Piano Urbanistico Comunale). La definizione del protocollo ha visto impegnati anche l’assessore all’Urbanistica Giovanni Minieri e il componente del Comitato Direttivo Asi, Giuseppe Bisogno.
“Ringraziamo l’Asi – afferma l’Assessore Giovanni Del Vecchio – per l’attenzione dimostrata per la nostra città. Con questo sistema integrato di telecamere di ultima generazione avremo un controllo completo e integrato dell’intera area e degli opifici industriali, di contrasto a furti e rapine ed anche sotto l’aspetto di tutela ambientale”.

Related posts