Il maltempo flagella Cava de’ Tirreni e la Costiera Amalfitana

La pioggia incessante che sta continuando a cadere orami da più di 24 ore sta creando notevoli danni e disagi a Cava de’ Tirreni ed in alcuni comuni della Costiera Amalfitana. Si registrano smottamenti, caduta di alberi e allagamenti praticamente in ogni zona della città. Situazione critica a San Pietro, dove è stata disposta la chiusura della scuola media di via Consalvo a causa di uno smottamento che si è verificato in prossimità dell’incrocio di Santa Maria al Quadruviale e che rendeva impossibile il transito a pedoni e automobilisti. Dispota la chiusura anche delle scuole materne ed elementari sempre della frazionie San Pietro. Nella zona di Sant’Anna, grossi massi e…

Read More

Cava de’ Tirreni, maltempo, chiuse via Cinque e via Di Domenico

Le incessanti e particolarmente intense precipitazioni verificatesi nelle prime ore di stamattina, 1 febbraio, con un picco di circa 70 mm di pioggia in pochi minuti, hanno provocato decine di smottamenti, soprattutto nel versante est della vallata. Tutto il personale tecnico del Comune, la Polizia municipale e la Protezione civile , sono impegnate da stanotte nelle attività di monitoraggio delle aree di criticità e nel lavoro di sistemazione e pulizia delle strade collinari e frazionali dal terreno caduto dai declivi. Il Sindaco Vincenzo Servalli, a seguito della convocazione del C.O.C. (Centro Operativo Comunale) delle 7.30, e dei sopralluoghi effettuati, ha emesso due ordinanze di chiusura, relativamente alla strada provinciale S.P. 360,…

Read More

Allerta Meteo, criticità idrogeologica Arancione dalle 18

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo per precipitazioni diffuse con temporali e rovesci forti o moderati dalle 18 di oggi fino alla stessa ora di domani con conseguente criticità idrogeologica di colore Arancione sull’intero territorio. In particolare, le precipitazioni inizieranno dal pomeriggio ad interessare i quadranti settentrionali della Regione per estendersi poi a tutta la Campania. Su Tusciano, Alto Sele e Piana del Sele, Alto Cilento, Tanagro e Basso Cilento, infatti, si prevedono, con maggiore concentrazione, a partire dalla nottata. La criticità idrogeologica in vigore dalle 18 sulla Campania riguarda sia il rischio idraulico che può determinare alluvioni e allagamenti con l’innalzamento dei…

Read More

Cava de’ Tirreni: allerta meteo arancione, verso l’evacuazione le famiglie che risiedono in aree a rischio elevato

La Protezione Civile Regionale ha diramato un bollettino allerta meteo ARANCIONE dalle ore 10 alle 22 di domani 10.09. Questa sera alle ora ore 19 si è riunito il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) per predisporre le tutte operazioni previste nell’ordinanza 356 del 7 settembre 2017. Tale ordinanza prevede che per alcune zone a rischio idrogeologico, il codice di allerta arancione viene considerato Rosso, con la conseguente attivazione delle procedure previste nel piano comunale di protezione civile. Sono stati avvisati tramite SMS ed applicazione LibraRisk i sedici nuclei familiari esposti che risiedono in via San Felice, zona indicata ad elevato rischio, mentre domani saranno fatti avvisi porta a porta. In queste…

Read More

Protezione civile, allerta meteo Arancione per domani in Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un’allerta meteo di colore Arancione per criticità idrogeologica dalle 10 alle 22 di domani, domenica 10 settembre, sulle seguenti zone: Napoli, Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini. Su Alta Irpinia e Sannio, Tusciano e Alto Sele l’allerta è invece di colore Giallo. Possibili, nelle zone di allerta Arancione anche frane superficiali e colate rapide di fango, significativi ruscellamenti con trasporto di materiale, voragini e fonemeni di erosione. Particolare attenzione va posta a tutte le aree e i versanti del territorio che presentano fragilità aggravata anche dai recenti incendi. E’ possibile, infatti, che…

Read More