RIPESCAGGIO IN LEGA PRO, RESPINTO IL RICORSO DELLA CAVESE

Il Collegio di Garanzia del Coni, dinanzi al quale sono stati discussi i ricorsi presentati da Cavese ed Albinoleffe dopo il mancato ripescaggio in Lega Pro ha respinto l’istanza presentata dalla società metelliana assistita dall’avvocato Gaetano Aita. Sarà quindi l’Albinoleffe, assistita da Eduardo Chiacchio, la sessantesima squadra che andrà a comporre l’organico del campionato di terza serie e verrà inserita nel girone B. Alla Cavese ora resta soltanto la possibilità di presentare ricorso al TAR del Lazio.    

Read More

Cavese, ripescaggio: domani si decide sul ricorso

Ventiquattr’ore al giudizio. Domani alle 15,30 a Roma, presso le aule del Foro Italico, la Cavese è attesa dal dibattimento dinnanzi ai giudici della prima sezione del Collegio di Garanzia del CONI. Il club di patron Campitiello proverà a ribaltare il giudizio del Consiglio Federale, che il 4 agosto scorso ha respinto la domanda di ripescaggio in Lega Pro per problematiche amministrative segnalate dalla Covisoc. La mancanza del bilancio 2015, tra gli incartamenti presentati il 26 luglio scorso, poi integrato due giorni più tardi sarebbe il pomo della discordia. Lo scoglio da superare, pertanto, sarebbe quello della perentorietà dei termini. Toccherà all’avvocato ebolitano Gaetano Aita, esperto in diritto sportivo, provare…

Read More

UFFICIALE, BOCCIATA LA RICHIESTA DI RIPESCAGGIO IN LEGA PRO DELLA CAVESE

Il Consiglio federale della Figc ha deliberato gli organici relativi alla Lega Pro per la stagione 2016/17, che tornerà a tre gironi da 60 squadre. Alle 48 squadre già ammesse di diritto, sono state ripescate Fondi, Forlì, Lupa Roma, Melfi, Olbia, Racing Roma (ex Lupa Castelli), Reggina, Taranto e Vibonese. È stato inoltre riammesso il Fano, mentre la Paganese verrà iscritta con riserva in attesa del ricorso al Tar che si discuterà il 30 agosto. Resta in stand by la situazione legata all’Albinoleffe, che resta l’ultima delle 12 ripescate ma solo nel caso in cui non ci saranno ulteriori ricorsi da parte di club che vantano una precedenza di graduatoria.…

Read More

Cavese, Campitiello lavora per la Lega Pro. In arrivo anche Gigi Palumbo

CAVA DE’ TIRRENI. La Cavese opera sul mercato con la convinzione di poter giocare in  Lega Pro nella prossima stagione. Lo confermano le prime indiscrezioni sulle trattative intavolate. La triade Campitiello, Cosa, Longo – presidente, direttore sportivo e tecnico – si muove seguendo direttive ben precise, economiche e tecniche. I calciatori della Cavese che sarà dovranno essere giovani, bravi ed economicamente in linea con parametri di bilancio rigorosi e invalicabili. In pratica la nuova formazione sarà costruita seguendo quasi alla lettera le nuove linee di azione predisposte dalla Lega Pro e dal suo presidente Gabriele Gravina. Nell’incontro avuto con i club la scorsa settimana, il numero uno della Lega di…

Read More

Cavese, ecco i costi per accedere alla Lega Pro

Un milione e mezzo di euro, una cifra che al momento ci potrebbe stare per il ripescaggio della Cavese dalla Serie D alla Lega Pro, perché tiene conto della sommatoria tra spese di iscrizione e quelle di gestione del prossimo campionato. Come si sa, lo stadio ha bisogno di qualche miglioria per essere adeguato ai nuovi standard richiesti dalla Lega Pro, discorso che interessa il comune, ma così come risulta dal comunicato sulle Licenze Nazionali, la società che vorrà iscriversi nella terza serie professionistica nazionale avrà bisogno di una fideiussione bancaria per 350mila euro per la stagione 2016-2017, fideiussione che dovrà essere necessariamente rilasciata da una banca italiana, e anche…

Read More