Salerno: in attesa di estradizione, Ouali non risponde ai Giudici italiani

Inquirenti al lavoro per comprendere gli spostamenti e le frequentazioni di Djamal Eddine Ouali, l’algerino arrestato a Bellizzi qualche giorno fa. L’inchiesta nasce a Bruxelles a seguito di alcune perquisizioni della Giustizia belga che, all’indomani degli attacchi di Parigi, aveva ritrovato oltre mille nominativi corredati da foto e documenti falsi all’interno di alcune abitazioni risalenti alla rete di falsari di cui l’algerino arrestato a Bellizzi ne avrebbe fatto parte. L’arresto di Djamal Eddine Ouali, è avvenuto in pochi minuti, al centro di Bellizzi. L’uomo, nato in Algeria, su cui pendava un mandato di arresto internazionale del 6 gennaio 2016 spiccato dal Belgio, è stato condotto in Questura a Salerno e…

Read More

Sarno: farmaci spariti al “Martiti del Villa Malta”, scattano le indagini

Spariti diversi farmaci dalle farmacie degli ospedali dell’Agro, sotto la lente di ingrandimento, dopo il Mauro Scarlato di Scafati, ci finisce il nosocomio “Martiri del Villa Malta” di Sarno. Accertamenti avviati nella massima riservatezza già da tempo. Pare, da quanto trapelato in queste ore, che i carabinieri abbiano più volte effettuato dei sopralluoghi anche in borghese nell’ospedale cittadino di via Sarno Striano, ed ancora controlli presso abitazioni di dipendenti ospedalieri. Una serie di ispezioni volte a capire se vi siano  farmaci risultanti in lista, ma non nelle disponibilità della farmacia ospedaliera. Il sospetto degli inquirenti è che vi siano degli ammanchi con sostanze finite in qualche abitazione per uso personale…

Read More

Salerno – Blitz antidroga, 10 in manette

Associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope: questa l’accusa nei confronti di 10 persone arrestate questa mattina dalla Squadra Mobile di Salerno, delegata dalla Direzione Distrettuale Antimafia. 6 in carcere e 4 ai domiciliari per aver spacciato eroina nel centro storico di Salerno e nel quartiere di Matierno. L’organizzazione criminale si riforniva nel napoletano, tra Varcaturo e Giugliano per poi rivendere la droga nel capoluogo. Nel corso delle indagini, a cui si sono affiancate diverse perquisizioni, è stato sequestrato anche un cospicuo numero di dosi di eroina. Il promotore dell’associazione a delinquere era Roberto Esposito la cui ordinanza è stata notificata in carcere perchè già detenuto. Quest’ultimo…

Read More