FLAG PESCA, STRATEGIE DI SVILUPPO: COLDIRETTI IL 22 MAGGIO A CETARA

Strategie di sviluppo locale partecipato per la valorizzazione della risorsa mare. È il tema che animerà il dibattito previsto il 22 maggio prossimo alle ore 17 nell’aula consiliare di Cetara (Salerno). Un’iniziativa voluta da Coldiretti Campania per la diffusione delle informazioni sul Programma Operativo Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (PO FEAMP) 2014-2020, in collaborazione con il gruppo di azione locale per la pesca, Flag Approdo di Ulisse, il Gal Terra Protetta, Impresa Pesca Coldiretti e Uecoop Campania. Dopo i saluti di Fortunato Della Monica, sindaco di Cetara e presidente del Flag Approdo di Ulisse, sono previsti gli interventi di Giuseppe Guida, presidente Gal Terra Protetta, Gennaro…

Read More

Coldiretti al lavoro per informare i cittadini su cosa portiamo a tavola

Coldiretti nei scorsi giorni ha presentato la lista nera degli alimenti. Un modo per informare che portare a tavola cibi sani è prioritario, ma allo stesso modo è anche un diritto per chiunque sapere cosa realmente si mangia. Ed ecco quindi che Coldiretti scopre come la quasi totalità (92%) dei campioni sono risultati irregolari per la presenza di residui chimici. In black list finiscono così i broccoli provenienti dalla, ma a preoccupare è anche il prezzemolo del Vietnam con il 78% di irregolarità e il basilico dall’India che è fuori norma in ben 6 casi su 10. Se n’è parlato anche a Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni, alla…

Read More

Più carburante agevolato per le aziende agricole. Via libera del MIPAAF.

Più carburante ad accisa agevolata per le aziende agricole. Accogliendo le richieste della Coldiretti, il Ministero delle Politiche agricole ha emanato un decreto con le nuove tabelle in cui sono indicati i quantitativi di gasolio che le Regioni devono assegnare alle imprese dall’anno in corso. Il provvedimento cancella di fatto i tagli disposti dalle leggi di stabilità 2014 e 2015, che avevano portato a una diminuzione complessiva del 23 per cento delle assegnazioni di carburante “agevolato” alle imprese agricole rispetto a quelle ottenute fino al 2013 e, anzi, in molti casi sono addirittura migliorative rispetto alla situazione precedente i tagli. Resta comunque salva la potestà delle Regioni di procedere ad…

Read More

Maltempo, contina la conta dei danni nel salernitano

All’indomani dell’ennesima ondata di maltempo che ha messo in ginocchio in particolar modo la zona a nord di Salerno, continua la conta dei danni su tutto il territorio. Mentre anche stamane le scuole sono rimaste chiuse a Nocera Inferiore ed in altri centri dell’agro, imprenditori, agricoltori ed associazioni di categoria invocano la concessione dello stato di emergenza. Dall’Agro alla Piana del Sele, passando per la Valle dell’Irno, sono decine e decine le aziende che hanno subito danni a prodotti, fabbricati ed attrezzature a causa delle violenti piogge che si sono abbattute sulla provincia. «La Regione Campania e il Genio Civile – ha attaccato in una nota il presidente di Coldiretti…

Read More

Alluvione Sannio, Coldiretti: “Urgente dichiarare lo stato di emergenza”

Il vicepresidente Nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello ha presentato una prima stima dei danni alle coltivazioni delle aree del Sannio colpite dall’alluvione dei giorni scorsi. Abbiamo raggiunto telefonicamente il vice Presidente Masiello per farci fare un breve resoconto.

Read More

Coldiretti, nel Sannio danni per 120 milioni

Il vicepresidente nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello ha convocato questo pomeriggio gli Organi di Informazione per illustrare la ricognizione effettuata sul territorio dopo l’alluvione che ha colpito duramente il Sannio. “Occorre serietà in questo momento – ha spiegato Masiello – per affrontare la difficile opera di ricostruzione del tessuto economico provinciale. Una vasta area che comprende circa 50 Comuni è stata investita con vari livelli di intensità da esondazioni di fiumi e dilavamento dei terreni di colline e montagne a seguito delle piogge intense. Coldiretti ha verificato tramite le sue strutture territoriali, confrontandosi con gli Enti locali, la reale condizione. Fango e detriti hanno colpito circa il 10% dei vigneti…

Read More