Amalfi, partite le iscrizioni per il Trail delle Ferriere

Sono aperte le iscrizioni per il  Trail delle Ferriere, seconda tappa  del Circuito Trail Campania in programma ad Amalfi domenica 31 marzo 2019. Per partecipare alla competizione basta andare sul sito http://www.trailcampania.it/events/amalfi-trail-delle-ferriere-31-3-2019/ e compilare il form di iscrizione. Le iscrizioni sono possibili fino al 28 marzo, o fino al raggiungimento di 250 adesioni. Per questa competizione si attendono come da consuetudine numerosi runner, dato che le è stato riconosciuto per le passate edizioni il record di partecipanti per il Circuito Trail Campania su singola distanza con oltre 300 iscritti.  Il Trail delle Ferriere, organizzato da Asd Aequa Trail Running, promotrice del circuito, e dalla Asd Amalfi Coast Sport & More col patrocinio del Comune…

Read More

Violenza sui minori, costituito dalla Regione un tavolo tecnico

La Giunta Regionale ha costituito un Tavolo tecnico per la prevenzione e il contrasto del fenomeno di abusi e maltrattamenti sui minori in Campania con la finalità di soddisfare l’esigenza di aumentare le conoscenze relative ai tipi di abuso, al loro numero e alle condizioni di rischio; promuovere la ricerca clinica e scientifica nel campo delle metodologie d’intervento; identificare le aree di rischio, rilevare i bisogni e verificare la rispondenza tra i bisogni e i servizi offerti. Il Tavolo tecnico svolgerà funzioni di supporto all’amministrazione regionale ed alle amministrazioni Locali nelle funzioni di programmazione e verifica dei servizi ed interventi di rispettiva competenza, creando modalità di confronto e di raccordo fra gli enti,…

Read More

Maltempo, prorogata l’allerta meteo fino alle 18 del 2 novembre

La Protezione civile della Campania fa sapere che, limitatamente ad alcune aree del territorio, ha prorogato l’allerta meteo attualmente in vigore fino alle 8 di domani mattina, spostandone il termine alle ore 18. L’estensione temporale riguarda le seguenti zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana); 2(Alto Volturno e Matese); 3 (Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini); 4 (Alta Irpinia e Sannio); 5 (Tusciano e Alto Sele). Il codice colore dell’allerta, ossia il livello di rischio idrogeologico ed idraulico dovuto all’impatto al suolo delle precipitazioni è Giallo. Saranno possibili fenomeni come “Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; Allagamenti di locali interrati e…

Read More

Protezione civile, da domani allerta meteo su tutta la Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo valevole a partire dalle 6 di domani mattina sull’intero territorio regionale. In particolare, le precipitazioni più abbondanti con previsioni di impatto al suolo tali da determinare una criticità di idrogeologica di colore Arancione sono attese sulla zona 2, in cui ricadono il Matese e l’Alto Volturno. In queste aree potrebbero verificarsi conseguenze di dissesto idrogeologico diffuso come “Instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; innalzamento dei…

Read More

Cava de’ Tirreni: l’allerta meteo scende da arancione a giallo, domani scuole aperte

Dalle ore 22 di oggi lunedì 22 ottobre, fino alle ore 16 di domani martedì 23 ottobre 2018, salvo ulteriori valutazioni ed informazioni, la Protezione Civile Regionale, ha emesso l’allerta meteo codice GIALLO ordinario. Il Sindaco Vincenzo Servalli, a seguito della convocazione del C.O.C. (Centro Operativo Comunale) che è costantemente aggiornato, ha disposto la prosecuzione dello stato di attenzione e delle attività previste dal Piano comunale di Protezione Civile.

Read More

PROSEGUE L’ATTIVITA’ DI CONTRASTO AL CONTRABBANDO DI TABACCHI

Le Fiamme Gialle avellinesi proseguono il contrasto al fenomeno del contrabbando di tabacchi lavorati esteri lungo le arterie che collegano la Campania e la Puglia, che ha fatto nuovamente diventare l’Irpinia un “fondamentale” snodo, come alla fine degli anni ’90. I militari della Sezione Mobile del Nucleo Polizia Economico-Finanziaria di Avellino, nel corso dei quotidiani servizi anticontrabbando disposti dal sovraordinato Comando Provinciale, a seguito del controllo di un autoveicolo “intercettato” lungo l’Autostrada, nel cui bagagliaio venivano rinvenuti e sottoposti a sequestro 50 chili di sigarette di contrabbando, avviavano ulteriori indagini, finalizzate a ricostruire l’intera “filiera” dei tabacchi. All’esito delle attività i Finanzieri irpini riuscivano ad individuare due depositi di stoccaggio…

Read More

Campania, la maladepurazione non risparmia nessuna provincia .Oltre i limiti i valori di inquinanti riscontrati in oltre la metà dei campionamenti

Legambiente: «Sono anni che denunciamo le criticità del sistema depurativo regionale. Ora è tempo di agire. I Comuni campani attraverso l’Ente Idrico Campano sono chiamati a dare una risposta seria e concreta a questa emergenza» Le coste campane continuano a subire la minaccia della mancata depurazione: su trentuno punti monitorati ben venti presentavano cariche batteriche elevate.Il bilancio del monitoraggio svolto lungo le coste campane dall’equipe tecnica di Goletta Verde,è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa al Circolo Canottieri Irno di Salerno da Francesca Ferro, direttrice di Legambiente Campania;Davide Sabbadin, portavoce di Goletta Verde e Giancarlo Chiavazzo, responsabile scientifico di Legambiente Campania, alla presenza del comandante della Capitaneria di…

Read More