Sicurezza, arrivano 3 nuovi agenti. Servalli: “Denunciate i furti”

Cava de’ Tirreni è stata sempre considerata, dalla maggior parte delle persone, una città a misura d’uomo, molto tranquilla. Eppure, specie dopo le ultime vicende che hanno investito la città metelliana, qualcosa sembra essere cambiato. I raggiri telefonici ai danni degli anziani, i furti dei due canestri presso il campetto di Santa Lucia, l’aggressione in pieno centro ad una donna sono solo le ultime vicende che hanno impensierito – e non poco – i cittadini cavesi. Il sindaco Vincenzo Servalliai nostri microfoni ha sottolineato quanto sia importante e fondamentale denunciare qualsiasi tipo di sopruso, anche di minore entità.

Related posts