Sarno. Scoperta piantagione di marijuana

Scoperta una piantagione di marjuana nell’Agro Nocerino Sarnese. Nella giornata di lunedì, gli uomini della G. d. f. di Scafati hanno sottoposto a sequestro la canapa indiana piantata in una zona pre-collinare a Sarno. Responsabile un 60enne, già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati specifici in materia di traffico e spaccio di droga, il quale è stato colto in flagranza di reato mentre attuava la potatura delle piante. L’uomo è stato sottoposto agli arresti, con l’accusa di il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti ed accompagnato presso la casa circondariale di Fuorni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Le piante di “cannabis indica” rinvenute, dell’altezza di circa 2 metri l’una e dal peso complessivo di circa 190 chilogrammi, erano state occultate tra la vegetazione presente nella zona sarnese. Una volta immesso sul mercato, lo stupefacente avrebbe assicurato guadagni per diverse centinaia di migliaia di euro.

Related posts