Salerno, Fonderie Pisano: i cittadini occupano

Fonderie Pisano occupata dalla cittadinanza attiva del Movimento Cinque Stelle Salerno. I grillini perplessi si chiedono: “Dov’è l’Amministrazione Comunale?”

La riapertura della storica azienda opificia, “Fonderie Pisano”, ha creato non poche perplessità. La cittadina attiva Martina Marraffa, insieme ad altri attivisti, questa mattina dalle ore 12, ha iniziato un presidio permanente davanti allo stabile. Il motivo, fanno sapere, è molto chiaro: vogliono delle risposte dall’Amministrazione. Per loro, la riapertura delle Fonderie Pisano ha non pochi punti ombra: impossibile ottenere tutti i nulla osta in pochissimi giorni. Ma sentite la sua dichiarazione:

E domani mattina sono attesi sul posto i consiglieri Regionali M5s Michele Cammarano e Luigi Cirillo. “Dignità e rispetto per i morti”, questo chiedono a gran voce i grillini.

 

Related posts