RTC Quarta Rete acquista i diritti della Cavese di differita tv e studio/stadio

La Cavese riscalda i motori e RTC Quarta Rete accende le telecamere. E’ pronta la nostra emittente a seguire passo per passo la nuova avventura degli aquilotti con collegamenti in diretta dagli stadi e trasmissioni in differita delle partite. Un appuntamento che si rinnova e si arricchisce rispetto allo scorso anno: per questa stagione RTC Quarta Rete infatti proporrà non solo le telecronache dei singoli incontri – che verranno trasmesse in differita la domenica sera a partire dalle 23 per le gare casalinghe, e il lunedì pomeriggio per le trasferte – ma anche una finestra domenicale con collegamenti in diretta studio-stadio: un conduttore, tanti ospiti e un imperdibile assaggio di quello che succede sul campo. Si partirà quindi domenica: per l’occasione la nuova Cavese esordirà allo stadio “Paolo Borsellino” di Volla, contro il Città di Gragnano, e le telecamere di Quarta Rete saranno lì per riproporre la gara inaugurale ai tanti tifosi che non potranno seguirla dal vivo a causa dei provvedimenti – ancora da smaltire – del giudice sportivo che, dopo gli episodi verificatisi lo scorso anno contro l’Andria, aveva imposto alla Cavese 3 gare a campo neutro e porte chiuse, due delle quali saranno giocate nel corso di questa stagione. Nessun problema, dunque: Quarta Rete sarà l’occhio dei tifosi, critico e attento quanto basta, coinvolgente e appassionato al punto giusto. L’appunto è quindi per domenica, canale 654 del digitale terrestre. Vietato mancare.

Related posts