Protezione Civile, stamane la ricognizione con il Sindaco Vincenzo Servalli

Un passo avanti per la sicurezza e soprattutto la prevenzione del rischio. Parliamo in particolare delle aree di attesa in chiave preventiva del rischio calamitoso per la città di Cava de’ Tirreni, individuate grazie al lavoro della Protezione Civile, supportato dall’arch. Giuseppe Ferrara. Progetto che rientra nell’ambito del Piano Comunale di Emergenza finanziato in toto per 80mila euro con i fondi POR Campania FESR. Stamane l’incontro a piazza Amabile tra i volontari della Protezione Civile, il Ten. Col. Giuseppe Ferrara ed il sindaco Vincenzo Servalli.

 

Related posts