In corso i Collegiali Internazionali di ginnastica artistica al Palazzetto Acquamare Sport

 

Si stanno svolgendo, in questi giorni e per tutta l’estate, al Palazzetto Acquamare Sport di Salerno, i Collegiali Internazionali 2018 di ginnastica artistica maschile e femminile.

         Il Palazzetto Acquamare Sport, uno dei migliori in Europa con attrezzature all’avanguardia, la posizione favorevole per mete turistiche e la perfetta organizzazione che ha dimostrato negli anni Ginnastica Salerno, ha stimolato alla partecipazione nuove società internazionali, riuscendo così a coniugare duri allenamenti e divertimento tra numerose attività ricreative, escursioni turistiche e shopping nella nostra provincia.

         “I Collegiali rappresentano un momento di confronto, di formazione, ma soprattutto uno scambio di ideee e tecniche tra gli atleti – dichiara Juliana Sulce, Presidente di Ginnastica Salerno – Quest’anno il livello si è elevato ancor di più con la partecipazione di società provenienti da Egitto, Finlandia, Germania, Lituania, Marocco, Romania, Russia, Spagna, Svizzera e Ucraina, oltre a numerose società italiane”.

         Particolare interesse, infatti, c’è proprio in questi giorni, con l’arrivo delle campionesse russe Elena Eremina e Tatiana Nabieva, mentre direttamente da Glasgow 2018 è arrivato il campione tedesco Marcel Nguyen.

         “Il nostro obiettivo era quello di rendere meno stressante nel periodo estivo gli enormi sforzi che questi ragazzi affrontano tutto l’anno, con questi collegiali ci siamo riusciti – dichiara Antonello Di Cerbo, Direttore Sportivo di Ginnastica Salerno, che ha voluto inoltre anticipare i progetti futuri – La priorità è comunque quella di bissare la vittoria del campionato di serie A1 maschile e serie A2 femminile, mentre già da ottobre metteremo in campo un progetto sociale che vedrà, attraverso la nostra struttura, sostegno alle società in difficoltà e ai giovani appassionati meno abbienti”.

 

 

Related posts