Festeggiamenti in onore del SS. Sacramento, sabato l’alzata del panno

SABATO 5 MAGGIO 2018, alle ore 20.30, verrà innalzato, in Piazza Vittorio Emanuele III (piazza Duomo) il Panno che aprirà ufficialmente i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento “Festa di Montecastello” – 362ª edizione.

Alle ore 19.00, dello stesso giorno, partirà il Corteo dei Gruppi partecipanti ai festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento, con il nuovo Panno realizzato per questa edizione e benedetto nell’occasione nella Basilica Pontificia Maria Santissima Incoronata dell’Olmo.

Il corteo raggiungerà festante con squilli di trombe e rulli di tamburi Piazza Vittorio Emanuele III (piazza Duomo) dove alle 19.30, don Rosario Sessa, celebrerà la Santa Messa nella Concattedrale di Santa Maria della Visitazione.
Al termine della funzione Eucaristica, si uscirà nella piazza per la storica alzata del panno.

Alla cerimonia prenderanno parte l’Amministrazione comunale, tutte le autorità civili e militari e le rappresentanze di tutti i gruppi Trombonieri e Sbandieratori.

Come da programma DOMENICA 6 MAGGIO vi sarà l’alzata del Panno alla Santissima Annunziata, per poi proseguire LUNEDI’ 14 MAGGIO a Palazzo di Città ore 18.30 con il convegno convegno La “Festa di Monte Castello” tra identità e religione. Una riflessione storica. – relatori Beatrice Sparano – Gianluca Cicco – Giuseppe Foscari, MARTEDI’ 15 MAGGIO in Concattedrale sarà celebrata la festa di Sant’Adiutore Vescovo.

DOMENICA 20 MAGGIO, alle ore 19.00 al Castello verrà officiata la Santa Messa con la Benedizione delle nuove campane, a conclusone della manifestazione vi sarà il suono dei sacri bronzi, con luci, colori e suoni al Castello.

Insomma un ricco programma per la prima parte dei festeggiamenti 2018; L’Ente Montecastello, rappresentato dal Presidente Mario Sparano e tutto il Consiglio di Amministrazione, invitano la cittadinanza metelliana a prendere parte a questi straordinari momenti dapprima di festa, ma soprattutto di fede, preghiera e comunione, preparandoci spiritualmente alla solennità del Corpus Domini (3 Giugno) con la certezza che l’amicizia con Gesù, presente in modo mirabile nell’Eucarestia, illumina la nostra vita nel segno della fratellanza e della condivisione.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Related posts