Covid-19, a Cava de’ Tirreni proseguono i controlli della Polizia Locale

Sono 2263 le persone e 2517 i veicoli che la Polizia Municipale ha sottoposto a controllo per il rispetto delle norme sul contenimento del contagio da covid-19 relative agli spostamenti in città dall’11 marzo al 17 aprile, con 41 denunce e sanzioni elevate.

            A ciò si aggiungono, nello spesso periodo, 59 controlli per segnalazioni di persone rientrate da fuori regione, 114 notifiche e controlli della permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni, 387 notifiche delle Ordinanze Regionali e Sindacali e dei DPCM (Decreti Presidenza Consiglio dei Ministri), 293 esercizi commerciali controllati per il rispetto delle normative anti contagio e dei prezzi praticati.

            “Il personale della Polizia Municipale è totalmente impegnato per questa emergenza sanitaria – afferma l’Assessore alla sicurezza, Giovanni Del Vecchio – senza peraltro trascurare gli altri compiti d’istituto come il controllo ambientale. Una prova straordinaria di abnegazione al servizio, nonostante un organico sottodimensionato, che ho il dovere di rappresentare alla città per il grande lavoro che stanno svolgendo, senza pausa, da due mesi. Li ringrazio anche a nome di tutta l’Amministrazione perché, in un momento di grave crisi, ognuno sta facendo non solo il proprio dovere, ma molto di più e credo che i risultati siano evidenti”.

Related posts