Cavese pronta a partire. Domenica comincia il Campionato

Cavese ai nastri di partenza: l’attesa è finita, si comincerà domenica prossima contro il Gragnao. E’ stati infatti diramata in mattinata la composizione dei gironi e i calendari del campionato di Serie D 2015-2016. Nessuno slittamento quindi per l’avvio che è stato confermato al 6 settembre nonostante alla vigilia si temesse che, alla luce dei ricorsi pendenti di Seregno e Gelbison, ci potesse essere uno slittamento di circa una settimana.
Confermate inoltre le indiscrezione che circolavano nelle ultime ore: per la Cavese si sono riaperte le porte del girone I, quello calabro-siciliano – dopo l’avventura pugliese dello scorso anno.
La partita inaugurale sarà contro il Città di Gragnano e, per ora, dovrebbe giocarsi a porte chiuse e su campo neutro considerato che sulla società incombono ancora i provvedimenti del giudice sportivo che avevano fatto seguito agli episodi verificatisi contro l’Andria sul finire della scorsa stagione.
Intanto all’ombra del “Simonetta Lamberti” qualche piccola perplessità si è fatta largo tra i tifosi negli ultimi giorni rispetto alla campagna abbonamenti: in molti non hanno ancora deciso se sottoscrivere o meno la tessera annuale. Causa il leggero rincaro dei prezzi rispetto allo scorso anno e soprattutto il diritto di prevendita obbligatoria anche sui biglietti giornalieri.
Ma in casa biancoblù continua ad andare avanti il progetto di patron Campitiello e mister Longo: domani pomeriggio gli aquilotti scenderanno di nuovo in campo per un test match contro il Castel San Giorgio, neo promossa in eccellenza e giovedì 3 settembre alla Mediateca Marte sarà presentata la scuola calcio.

Related posts