Cava de’ Tirreni: l’assessore Ida Damiani lascia l’incarico

L’ Assessore con delega alle Politiche Giovanili e Organismi partecipati, Ida Damiani, nella giornata
odierna ha rassegnato le dimissioni.
Una scelta che, ancora una volta, dimostra il senso di responsabilità dell’Udc nei confronti
dell’Amministrazione comunale finalizzato al governo della città per consentire la più ampia e
condivisa rappresentanza politica tra le forze che oggi costituiscono la maggioranza consiliare a
sostegno del Sindaco Servalli.
“La dott.ssa Ida Damiani – afferma il capogruppo consiliare Marisa Biroccino – ha dimostrato un
grandissimo senso di servizio avendo messo a disposizione della Città, del Partito e
dell’Amministrazione comunale la sua professionalità e soprattutto un impegno non comune.
Siamo certi che il nostro assessore uscente continuerà a dare il suo contributo, anche senza
deleghe assessoriali, per l’amore incondizionato che nutre per la nostra Città”.
“E’ l’ennesima dimostrazione – afferma il commissario cittadino Prof. Umberto Ferrigno – della
maturità politica acquisita dal nostro partito; infatti, nell’ottica dell’equità e della rappresentanza
politica degli alleati ed ai fini di una condivisione allargata e una progettualità sempre più coesa
nell’interesse della collettività, ancora una volta, con senso di responsabilità l’UDC lascia spazio in
giunta sacrificando l’ottimo assessore Dott.ssa Ida Damiani che ha operato con dedizione e
professionalità e continuerà a dare il suo prezioso contributo all’esecutivo dell’amministrazione
Servalli”.

Related posts