Diocesi Amalfi – Cava in lutto: si è spento Mons. Giuseppe Caiazza

Lutto nella Chiesa diocesana cavese. Nel pomeriggio di ieri si è spento Mons. Giuseppe Caiazza, già segretario particolare del compianto S.E. Mons. Alfredo Vozzi, Canonico della Cattedrale, già direttore dell’Ufficio Tecnico e Beni Culturali dell’Arcidiocesi. Mons. Caiazza, inoltre, ha insegnato religione in diverse scuole della città metelliana. I funerali del sacerdote si terranno questo pomeriggio, giovedì 7 febbraio, alle ore 16.00 nella Chiesa Concattedrale di Cava de’ Tirreni.

Read More

Cava de’ Tirreni: Aurelio Pèrez Jiménez alle Celebrazioni della Giornata della lingua greca

La Società Filellenica Italiana quest’anno celebra la Giornata Mondiale della Lingua Greca con una serie di incontri pubblici, cui parteciperà il prof. Aurelio Pèrez Jiménez, Docente di Filologia Greca presso l’Università di Malaga. Il primo appuntamento è previsto a Cava de’ Tirreni il prossimo 7 febbraio alle ore 10,30 presso il Liceo Classico “Marco Galdi”. Sarà anche l’occasione per commemorare il Prof. Italo Gallo, Ordinario di Letteratura greca nell’Università di Salerno, già Preside del Liceo ospitante, di recente scomparso. Dopo i saluti delle professoresse Maria Alfano e Raffaela Luciano, Dirigenti scolastiche rispettivamente del Liceo “De Filippis-Galdi” e dell’IIS “Filangieri”, e del Presidente della Società Filoellenica italiana, Professor Marco Galdi, introdurrà i…

Read More

Via Cinque, Fratelli d’Italia: “Amministrazione inerte, si intervenga in tempi celeri”

«Via Gaetano Cinque è estremamente pericolosa per rischio frana. Non si vede o non si vuole vedere? È diventata una strada fantasma». Commenta così, Imma Vietri, Portavoce Provinciale di Fratelli d’Italia, la situazione di forte disagio e degrado in cui versa via Gaetano Cinque a Cava de’ Tirreni, la strada che dalla zona sud della città conduce alle frazioni di Castagneto, San Cesareo e Corpo di Cava. Il tratto, interdetto da tempo ai mezzi pesanti perché oggetto di un fenomeno franoso verificatosi nel 2014, è stato temporaneamente chiuso al transito nella giornata di ieri a causa dell’allerta meteo di colore arancione diramata dalla Protezione Civile. «Dove è il senso di un…

Read More

Protezione Civile, prorogata allerta meteo fino alle 18 di domenica 3 febbraio

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato una nuova allerta meteo sull’intero territorio regionale dalle 18 di oggi alle 18 di domani. La perturbazione che ancora insiste sulla Campania con piogge e temporali potrebbe causare fenomeni franosi e allagamenti.E’ questa la ragione principale che ha fatto scattare nuovamente l’allerta Arancione sulla zona 3 del territorio (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini) : fino alle 18 di domani è necessario prestare ancora la massima attenzione possibile a causa dei terreni saturi di acqua, anche con riduzione o in assenza delle precipitazioni piovose. Tra i principali scenari di dissesto idrogeologico che potrebbe essere diffuso, si evidenziano: “Instabilità di versante,…

Read More

Maltempo, dopo le piogge resta il pericolo frane: allerta arancione della Protezione Civile, scuole chiuse a Cava de’ Tirreni

Il perdurare della perturbazione che sta portando sulla nostra regione piogge e temporali potrebbe causare fenomeni franosi e allagamenti.E’ questa la ragione principale che ha fatto scattare l’allerta Arancione sulla zona 3 del territorio (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini) : dalle 16 di oggi e fino alle 12 di domani è necessario prestare la massima attenzione possibile a causa dei terreni saturi di acqua, anche con riduzione o in assenza delle precipitazioni piovose. Per questo il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, ha deciso di chiudere per domani, sabato 2 febbraio, tutte le scuole di ogni ordine e grado della città. Tra i principali scenari di…

Read More

Il maltempo flagella Cava de’ Tirreni e la Costiera Amalfitana

La pioggia incessante che sta continuando a cadere orami da più di 24 ore sta creando notevoli danni e disagi a Cava de’ Tirreni ed in alcuni comuni della Costiera Amalfitana. Si registrano smottamenti, caduta di alberi e allagamenti praticamente in ogni zona della città. Situazione critica a San Pietro, dove è stata disposta la chiusura della scuola media di via Consalvo a causa di uno smottamento che si è verificato in prossimità dell’incrocio di Santa Maria al Quadruviale e che rendeva impossibile il transito a pedoni e automobilisti. Dispota la chiusura anche delle scuole materne ed elementari sempre della frazionie San Pietro. Nella zona di Sant’Anna, grossi massi e…

Read More

Cava de’ Tirreni, maltempo, chiuse via Cinque e via Di Domenico

Le incessanti e particolarmente intense precipitazioni verificatesi nelle prime ore di stamattina, 1 febbraio, con un picco di circa 70 mm di pioggia in pochi minuti, hanno provocato decine di smottamenti, soprattutto nel versante est della vallata. Tutto il personale tecnico del Comune, la Polizia municipale e la Protezione civile , sono impegnate da stanotte nelle attività di monitoraggio delle aree di criticità e nel lavoro di sistemazione e pulizia delle strade collinari e frazionali dal terreno caduto dai declivi. Il Sindaco Vincenzo Servalli, a seguito della convocazione del C.O.C. (Centro Operativo Comunale) delle 7.30, e dei sopralluoghi effettuati, ha emesso due ordinanze di chiusura, relativamente alla strada provinciale S.P. 360,…

Read More