Presidi medici agli ospedali di Cava e Castiglione donati dal clero diocesano

E’ in programma domani, 1 luglio presso il chiostro della basilica della Madonna dell’Olmo di Cava de’ Tirreni la manifestazione per la consegna di attrezzature medicali per i presidi ospedalieri di Santa Maria dell’Olmo – e di Castiglione – Ravello da parte del clero dell’Arcidiocesi di Amalfi – Cava de’ Tirreni. “Il nostro modo per dire grazie….”Mercoledì 01 luglio 2020Programma – ore 9.45 Accoglienza dei partecipanti ore 10.00 Inizio manifestazione– Introduzione musicale con la voce di Mariarosaria Palladino accompagnata dal violino suonato da Anna Rita Granata (La vita è bella)– Saluti e introduzione alla manifestazione (dott. Ivan Auricchio)– Interventi di:– Mons Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’ Tirreni–…

Read More

Blitz della Polizia Locale in una salumeria e in un’officina meccanica: multa e denunce

La Pattuglia Annona della Polizia Locale, a seguito di controlli delle attività alimentari, ha provveduto nella giornata di ieri, al sequestro di prodotti scaduti e in cattivo stato di conservazione presso una salumeria nel centro cittadino. Al proprietario è stata elevata una sanzionato con un ammenda da 2000 euro con comunicazione di reato all’Autorità Giudiziaria per la vendita al pubblico di prodotti in cattivo stato di conservazione. Nei giorni scorsi, gli agenti della Sezione Annona hanno posto sotto sequestro una officina meccanica per autoveicoli completamente abusiva alla frazione Sant’Arcangelo, e provveduto ad elevare al titolare dell’attività illecita una sanzione di 5000 euro, con comunicazione di reato all’Autorità Giudiziaria.

Read More

LA DIA DI SALERNO CONFISCA 2 MILIONI DI EURO AD UN IMPRENDITORE VICINO AL CLAN “ZULLO”,

La DIA di Salerno, con provvedimento emesso dalla Sezione Riesame e delle Misure di Prevenzione di quel Tribunale, su proposta del Direttore della DIA, ha confiscato due aziende di panificazione e numerosi rapporti finanziari, per un valore complessivo stimato in oltre 2 milioni di euro, a Di Marino Antonio, 29enne di Cava de’ Tirreni (SA). Nel 2018 era stato colpito da provvedimento di custodia cautelare in carcere, eseguito nell’ambito dell’operazione “Hyppocampus” su disposizione del GIP del Tribunale diSalerno, unitamente ad altri 13 indagati, ritenuti responsabili di estorsione, usura e trasferimento di valori commessi con l’aggravante del metodo mafioso. Nello specifico, al Di Marino venne contestata l’appartenenza all’organizzazione criminale operante nel…

Read More

A Cetara acque nuovamente balneabili, c’è il via libera dell’Arpac

Arpac ha completato i controlli cosiddetti “pre-stagionali” sulla qualità delle 328 acque di balneazione in cui è suddiviso il litorale campano. Quest’anno il monitoraggio, normalmente svolto a partire da aprile, è stato avviato lo scorso 25 maggio a causa dell’emergenza Covid-19, sulla scorta delle indicazioni del Ministero della Salute e dei provvedimenti della Regione Campania per il contenimento della pandemia. «La situazione della balneabilità in Campania», spiega la referente Arpac per le acque di balneazione, Emma Lionetti, «rispecchia al momento, con poche variazioni, quanto indicato dalla Deliberazione di Giunta Regionale n. 680 del 30 dicembre 2019, in cui sono elencate le aree di qualità “scarsa” e dunque da interdire alla balneazione…

Read More

Chiuse le spiagge libere a Vietri sul Mare

In considerazione del notevole afflusso che si sta registrando sulle spiagge libere di Vietri sul Mare e in vista dell’avvio di un piano con l’introduzione di una app per assicurare tutte le norme di sicurezza previste nell’ambito dell’emergenza Covid, è stata (a partire già da domani) la chiusura delle spiagge libere del territorio di Vietri sul Mare. «Vogliamo assicurare tranquillità e sicurezza ai nostri cittadini ma anche ai turisti e bagnanti – spiega il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone – ed è per questo che abbiamo predisposto un piano ad hoc per gestire gli afflussi, far rispettare le distanze di sicurezza e assicurare controlli costanti. Piano che…

Read More

TENTA DI TOGLIERSI LA VITA: CARABINIERI SALVANO UN UOMO A POSITANO

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi, nella giornata di mercoledì, hanno evitato che un uomo, originario della Costiera, la facesse finita togliendosi la vita: il lieto epilogo di questa triste storia è dovuto alla prontezza di alcuni militari della Stazione di Positano, che liberi dal servizio ed in abiti civili, mentre facevano rientro alle loro abitazioni in penisola sorrentina, hanno notato un furgone sospetto parcheggiato nei pressi della “Pinetina”, sulla SS163 tra Positano e Vico Equense. La vittima, in preda ad un forte stato di depressione legato all’acuirsi di alcune problematiche di natura familiare, era uscito di primo mattino per andare a lavorare ed ricercato dalla tarda mattinata a seguito…

Read More