Arrestato il sindaco di Eboli, Massimo Cariello. Nei guai anche il dirigente del Comune di Cava de’ Tirreni, Francesco Sorrentino

Il sindaco di Eboli (Salerno), Massimo Cariello, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Salerno in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip di Salerno, su richiesta della Procura salernitana. Nei confronti di Cariello, appena rieletto sindaco con l’80,81% dei voti, è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari, mentre agli altri 4 destinataridell’ordinanza l’interdizione temporanea dai pubblici uffici per unanno. I reati ipotizzati sono a vario titolo corruzione per attocontrario ai doveri d’ufficio, abuso d’ufficio, rivelazione eutilizzazione di segreti d’ufficio e falsità ideologica in certificaticommessa da persone esercenti un servizio di pubblicanecessità.Secondo gli investigatori, gli indagati avrebberocondizionato l’esito di concorsi pubblici indetti dai Comuni di Ebolie di Cava…

Read More

Paura a Nocera Superiore: perde il controllo dell’auto e trancia un tubo del gas

Perde il controllo dell’auto e trancia un tubo del gas. E’ accaduto nel primo pomeriggio a Nocera Superiore, in via Nazionale. Secondo una prima ricostruzioni, l’uomo alla guida di una Skoda avrebbe perso il controllo dell’autovettura che ha finito la sua corsa contro un muro, tranciando la conduttura del gas metano. Prontamente allertati, sul posto sono giunti i Carabinieri, gli agenti della Polizia Locale, due ambulanze e i Vigili del Fuoco. Giunti sul posto anche i tecnici dell’azienda del gas. Momenti di paura per i residenti della zona in prossimità di villa De Ruggiero.

Read More

Cava de’ Tirreni: la Polizia individua e denuncia un uomo responsabile di atti osceni nei pressi di una scuola del centro.

Nei giorni scorsi, dopo una serie di attività info-investigative, gli agentidella Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’Tirreni – Sezione Anticrimine hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per ilreato di atti osceni un uomo, B.A. di anni 63, originario del napoletano eresidente in un comune della provincia di Salerno, con piccoli precedentiper reati contro la persona. A seguito di alcune segnalazioni pervenute alCommissariato, i poliziotti sottoponevano a controllo l’auto dell’uomo chesolitamente sostava davanti all’istituto comprensivo “Alfonso Balzico”con i vetri abbassati, denudandosi parzialmente e mostrando i genitali alleragazze di passaggio. Dalle ricostruzioni testimoniali delle giovani sentitein seguito alle segnalazioni, gli agenti hanno individuato l’uomo comeautore abituale delle condotte oscene…

Read More

CAVA DE’ TIRRENI: INTENSIFICATI NEL FINE SETTIMANA I CONTROLLI AI LUOGHI DELLA “MOVIDA”.

Nello scorso fine settimana, come disposto dall’ordinanza del Questore di Salerno, sono stati intensificati i controlli interforze nei luoghi della “movida” a Cava de’ Tirreni. Le forze dell’ordine (Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza), con la collaborazione sul territorio della Polizia Municipale, hanno effettuato una serie di controlli nelle serate dell’ultimo fine settimana per garantire una serena fruizione dei luoghi di ritrovo e dei locali pubblici da parte dei numerosi giovani, provenienti anche da altri luoghi della Campania, che frequentano la sera il centro città. Gli operatori, secondo la ripartizione delle zone della città interessate, hanno presidiato in particolare le piazze del Duomo e San Francesco, nonché il Borgo Scacciaventi, dove…

Read More

Cava de’ Tirreni: scoperta dalla Polizia una serra artigianale per la coltivazione di cannabis nel sottotetto di un’abitazione

Nelle prime ore del mattino di oggi, 6 luglio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, diretto dal ViceQuestore Giuseppe Fedele, al termine un’attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà D.M.A., cavese di anni 39, con alcuni precedenti in materia di stupefacenti, poiché resosi responsabile di coltivazione di piante di cannabis varietà indica. Gli agenti, che già da un po’ di tempo tenevano sotto osservazione l’abitazione dell’uomo in località Pregiato Vecchia, alle prime ore del mattino effettuavano un’attività di perquisizione domiciliare, in particolare all’interno del sottotetto, di cui l’uomo aveva la disponibilità ed in cui aveva realizzato una serra artigianale,…

Read More

Cava de’ Tirreni: si schianta con la moto, perde la vita un 33enne di Sant’Anna

Tragico incidente questa notte a Cava de’ Tirreni. Un giovane di 33 anni, Aniello Lamberti, si è schiantato con la sua moto contro un muro in via Pasquale Di Domenico, la strada che da Santa Lucia conduce a Sant’Anna. Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo, probabilmente a causa dell’alta velocità, avrebbe perso il controllo della moto su cui viaggiava mentre si trovava all’altezza del Teatro Reginella. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 ma per il giovane, che svolgeva la professione di piastrellista, non c’è stato nulla da fare. Sul luogo della tragedia anche gli agenti della Polizia di Stato e i Carabinieri della locale tenenza per i rilievi…

Read More

Domani taglio del nastro per la nuova piazza nell’area dell’ex palestra Parisi

Alla presenza del Presidente della Giunta Regionale, Vincenzo De Luca, domani, sabato 4 luglio alle ore 20, il Sindaco Vincenzo Servalli inaugurerà la nuova piazza ed la intitolerà ad Andrea e Gina Passaro, capostipiti della storica famiglia cavese di commercianti di abbigliamento e abiti di sposa che hanno dato lustro alla città.             La nuova piazza nasce nel cuore del centro storico della città, fino al 2017 area degradata per la presenza dell’immobile fatiscente ed inutilizzato dal 1980 della ex palestra Parisi. L’Amministrazione Servalli, nel dicembre del 2015, inserì la riqualificazione dell’area nella riprogrammazione del Programma PIU Europa, impegnando un importo complessivo di 690 mila euro. Nel 2017 si è…

Read More