“AMI | CETARA – ARTE, MARE, INCONTRI”

Con la rassegna “AMI | CETARA – ARTE, MARE, INCONTRI”, si aprirà ufficialmente il cartellone estivo di appuntamenti a Cetara, il prossimo sabato 22 Giugno, alle ore 21, nella suggestiva cornice della Torre Vicereale.

Ideata e costruita dall’Associazione culturale ambientArti, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Cetara, rappresentato da Angela Speranza, l’iniziativa nasce per raccontare il borgo costiero,una delle gemme più preziose del Sud Italia, per l’incantevole scenario, dove si incontrano paesaggio e gastronomia d’eccellenza.

AMI | CETARA è l’espressione viva di alchimie relazionali, che si concretizzano in luoghi dal fascino storico e ambientale, come il nostro paese con la sua Torre Vicereale” – spiega Angela Speranza, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Cetara. “Un contenitore di voci che, talvolta, riescono a leggere il mondo anche al contrario, suggerendo punti di vista diversi e, sicuramente, coinvolgenti”.

Ad inaugurare la rassegna di incontri sarà Franco Arminio, poeta, scrittore e  regista italiano con una nuova raccolta di poesie dal titolo “Resteranno i canti”.

Realizzato in partnership con il circolo Arci “Marea” di Salerno, in dialogo con Arminio ci sarà Paolo Battista, regista indipendente e sceneggiatore.

All’interno della Torre Vicereale di Cetara, inoltre, saranno proiettate immagini e scatti di Elio Di Pace, regista e direttore della fotografia, il cui sguardo intenso e nostalgico sul paesaggio, caratterizzano la sua cinematografia.

L’evento è comprensivo di un percorso enogastronomico, tra le eccellenze della Costiera Amalfitana, con degustazione di prodotti tipici e specialità.

Sabato 6 luglio, alle ore 21, vedremo esibirsi il duo “EbbaneSis”, composto da Viviana & Serena, il fenomeno social-musicale dell’anno, in concerto all’Anfiteatro naturale di Piazza San Francesco, a Cetara.

A chiudere la rassegna, mercoledì 17 luglio, dalle 21, sul Terrazzo panoramico della Torre Vicereale, sarà una serata di “Omaggio a Bruno Lauzi”, in un talk musicale, alla scoperta di uno dei più grandi autori italiani. A cura di Alfonso Amendola, docente di Sociologia degli Audiovisivi Sperimentali e Sociologia dello Spettacolo Multimediale all’Università degli Studi di Salerno, con Ileana Mottola, una delle voci più notevoli del panorama jazz italiano.

Posti limitati, è consigliata la prenotazione.

Related posts